Cerrar
 

Alberghi visitati Altri alberghi simili Aiuto Icono Teléfono 1 800 227 23 56 | Barceló Agents |

Chiudi
Mi Barceló
Lobby del hotel Barceló Bilbao Nervion

Trovate
il vostro hotel

Inserite hotel o destinazione Chiudi

Barceló
Bilbao Nervión

Selezionate date e persone

La vostra scelta

Barceló
Bilbao Nervión

Cercare un altro hotel


alberghi


Destinazioni

Temáticas

Hoteles con temática

Paises

Se conoscete il nome della struttura o della città che cercate, digitatelo.

Altrimenti, disponiamo di altre opzioni di ricerca:

MAPPA ELENCO
Date del soggiorno:
Numero di pernottamenti:
Persone/Camere:
Sconto (facoltativo) Vedi sconto

Caricamento in corso Caricamento tariffe in corso...

Cerca

Cancella

APRILE Chiudi

Mi Barceló

  • Follow us on Facebook here
  • Seguiteci su Twitter
  • Seguiteci su YouTube
  • Síganos en Google+ aquí

Cartina della Spagna

Cartina Bilbao

Dati di interesse della Spagna

Moneta: euro

Ora ufficiale: UTC + 2 in estate. UTC + 1 in inverno

Lingua ufficiale: spagnolo

Elettricità: 220 V

 > 
 > 
 > 
 > Hotel Barceló Bilbao Nervión

Informazioni sulla destinazione

Paese

La Spagna è una delle destinazioni più apprezzate al mondo per la sua diversità e cultura. Paese del buon vivere, i suoi abitanti amano godersi la vita in strada e in compagnia.

La Spagna è molto diversificata, ciascuna regione vanta proprie tradizioni e gastronomia. Terra di vini e allegria, di flamenco, di danze e tradizioni. La Spagna sorprende il visitatore.

Oltre alla sua incredibile e diversificata cultura e all'accoglienza delle sue genti, scoprirete un paese di contrasti, di città magnetiche e paesaggi naturali incredibili. Se vi addentrate nell'entroterra di questa ricca penisola, scoprirete la Spagna più autentica, i magici paesaggi del nord, con incredibili praterie e verdi boschi, bagnati dall'Atlantico.

Oppure potrete scoprire la costa mediterranea e le isole, fresche e verdi, dove la brezza marina renderà il vostro soggiorno indimenticabile. Per non parlare della ricca Andalusia, fonte di ispirazione per artisti celebri come Hemingway.

Questa è la Spagna; un paese che strega chi vi si reca in visita, una musa che inebria.

Descrizione della zona

I suoi impressionanti paesaggi, la singolare storia, la ricchezza della sua cultura tradizionale e il riconosciuto prestigio della sua gastronomia ne fanno una delle principali mete turistiche spagnole. La città è circondata da un paesaggio fertile e rigoglioso, con boschi, montagne e spiagge meravigliose che fanno di Bilbao una città magica.

Bilbao si distingue in Europa come uno dei principali punti di riferimento dell'architettura e dell'arte contemporanea. Potrete lasciarvi sedurre dall'arte del Museo Guggenheim, dal Palacio de Congresos o dall'aeroporto di Calatrava, ammirando anche l'arte in miniatura, servita sotto forma di “pintxo” (stuzzichini).

Insomma, una tappa obbligata per gli amanti dell'arte e della buona tavola.

Gastronomia

La gastronomia di Bilbao è famosa in tutto il mondo e conferisce alla città un carattere gioioso che si respira nelle sue strade e piazze.

Il pesce è una delle specialità gastronomiche di Bilbao e, tra i piatti tipici, vale la pena menzionare il merluzzo con salsa verde, alla “koskera”, alla “ondarresa” o semplicemente impanato. Il baccalà, squisito al pil-pil o all'aglio “arriero”, oppure alla “laqueitia”, fritto o con il pomodoro.

Tuttavia, sebbene il pesce occupi un posto privilegiato, nella cucina basca sono presenti anche carni e verdure. Sono tradizionali le costate di bue o l'agnello da latte e la “porrusalda”, o salsa di porri.

Tipico della regione è il “marmitako”, la cui preparazione richiede aglio, olio, cipolle, peperoni, pomodoro e patate, nonché il “txangurro”, granseola sbriciolata, stufato di verdure, vino e brandy. Molto tipici sono, inoltre, i “pintxos”, vere e proprie opere d'arte in miniatura.

Un ottimo modo per accompagnare un tipico pasto di Bilbao è un bicchierino di Txacolí, vino acido dall'aroma fruttato.

Tra i dolci, vanno citati la ricotta fresca, il dolce di riso, la torta di San Marcos e i deliziosi “canutillos” di Bilbao.

Visite

L'offerta culturale di Bilbao esercita un richiamo irresistibile. Non potrete lasciare la città senza avere prima visitato:

Cattedrale di Santiago. Magnifico esempio di stile gotico, al suo interno è conservato un bellissimo “retablo” neoclassico. Chiesa di San Antón. Chiesa costruita nel XV secolo sulle fondamenta dell'antico alcázar di Bilbao.

Plaza Nueva.
Costruzione neoclassica del XIX secolo, scenario di numerose attività ludiche e festive.

Teatro Arriaga.
Edificio emblematico, recentemente restaurato, offre oggi qualsiasi tipo di manifestazione artistica e culturale.

Palacio de la Diputación del Señorío de Vizcaya.
Magnifico edificio dal taglio eclettico con impressionanti dipinti al suo interno.

Basilica di Begoña.
Eretta nel 1588, in stile gotico, conserva l'immagine della Amatxo de Begoña, patrona della Biscaglia.

Museo de Bellas Artes.
Una delle più importanti pinacoteche spagnole, custodisce preziose collezioni di pittura olandese, fiamminga e italiana e opere dei principali maestri spagnoli.

Museo Guggenheim.
Sulle rive dell'estuario del fiume Nervión, il suo progetto architettonico è già di per sé una vera opera d'arte. Al suo interno, si possono ammirare esposizioni permanenti e temporanee delle più rappresentative correnti artistiche contemporanee.

Acquisti

I prodotti di artigianato più tipici della regione sono il legno intagliato, i lavori di forgia artistica e la cesteria di vimini, oltre alla tradizionale ceramica basca. Per trovare questi articoli, la zona commerciale più gettonata è quella del Casco Viejo, che riunisce alcuni dei negozi più tradizionali della città.

Al centro di Bilbao, si trovano i negozi più moderni e il centro commerciale della città. Grandi magazzini e firme importanti convivono con i negozi di sempre.

Il Mercado de la Ribera è il principale mercato della regione. Situato nel centro storico, caratteristica che lo rende molto accessibile con diversi mezzi di trasporto, è il mercato più grande in termini di numero di commercianti e bancarelle, oltre ad essere il mercato coperto più grande d'Europa.