Alberghi visitati Altri alberghi simili Aiuto Icono Teléfono 1 800 227 23 56 | Barceló Agents |

Chiudi
Mi Barceló
Alrededores del hotel Barceló Costa Vasca

Trovate
il vostro hotel

Inserite hotel o destinazione Chiudi

Barceló
Costa Vasca

Selezionate date e persone

La vostra scelta

Barceló
Costa Vasca

Cercare un altro hotel


alberghi


Destinazioni

Temáticas

Hoteles con temática

Paises

Se conoscete il nome della struttura o della città che cercate, digitatelo.

Altrimenti, disponiamo di altre opzioni di ricerca:

MAPPA ELENCO
Date del soggiorno:
Numero di pernottamenti:
Persone/Camere:
Sconto (facoltativo) Vedi sconto

Caricamento in corso Caricamento tariffe in corso...

Cerca

Cancella

APRILE Chiudi

Mi Barceló

  • Seguiteci su YouTube

Cartina della Spagna

Cartina di San Sebastián

Dati di interesse della Spagna

Moneta: euro

Ora ufficiale: UTC + 2 in estate. UTC + 1 in inverno

Lingua ufficiale: spagnolo

Elettricità: 220 V

 > 
 > 
 > 
 > Hotel Barceló Costa Vasca

Informazioni sulla destinazione

Paese

La Spagna è una delle destinazioni più apprezzate al mondo per la sua diversità e cultura. Paese del buon vivere, i suoi abitanti amano godersi la vita in strada e in compagnia.

La Spagna è molto diversificata, ciascuna regione vanta proprie tradizioni e gastronomia. Terra di vini e allegria, di flamenco, di danze e tradizioni. La Spagna sorprende il visitatore.

Oltre alla sua incredibile e diversificata cultura e all'accoglienza delle sue genti, scoprirete un paese di contrasti, di città magnetiche e paesaggi naturali incredibili. Se vi addentrate nell'entroterra di questa ricca penisola, scoprirete la Spagna più autentica, i magici paesaggi del nord, con incredibili praterie e verdi boschi, bagnati dall'Atlantico.

Oppure potrete scoprire la costa mediterranea e le isole, fresche e verdi, dove la brezza marina renderà il vostro soggiorno indimenticabile. Per non parlare della ricca Andalusia, fonte di ispirazione per artisti celebri come Hemingway.

Questa è la Spagna; un paese che strega chi vi si reca in visita, una musa che inebria.

Descrizione della zona

San Sebastián è un'esplosione di cultura, arte, tradizione e modernità alla portata di tutti.

Un villaggio di pescatori, una città signorile e moderni quartieri trasformano questa città in una delle più affascinanti del litorale basco. Tradizione e modernità convivono in questa piccola grande città con esempi come il Museo di San Telmo o il Kursaal. Inoltre, i festival internazionali di cinema e musica jazz e l’esclusivo programma culturale fanno di San Sebastián una città con un'agenda culturale di prim'ordine.

Mare e montagna si uniscono offrendo al viaggiatore interessanti monumenti, paesaggi da sogno, sport di qualsiasi tipo e una raffinata gastronomia, famosa per i pintxo e una cucina che vanta 16 stelle Michelin.

Gastronomia

La gastronomia è un'arte e un segno distintivo di San Sebastián. Le 16 stelle Michelin confermano l'alto livello dell'arte culinaria di San Sebastián.

La Nuova cucina basca parte dei principi tradizionali, si basa sull'utilizzo di prodotti freschi di primissima qualità, tipici di ciascuna stagione, per sperimentare nuovi abbinamenti, modi di preparazione, colori e sapori, elevando la buona tavola allo stato di arte.

I ristoranti della costa di Guipuzcoa, tipicamente a base di pesce, offrono piatti deliziosi cotti su graticole direttamente in strada. I casolari e le rosticcerie delle zone rurali sono fedeli esempi dalla cucina basca più tradizionale, con un'ampia varietà di piatti di verdure, pesce e carne.

D'altro canto, un modo originale per conoscere la cosiddetta cucina “in miniatura” consiste nel passare in rassegna i bar tipici della parte vecchia di San Sebastián, dove potrete degustare deliziosi “pintxos” (stuzzichini) e piatti serviti in ciotoline, ben allineate sul bancone e alla portata degli avventori.

Visite

San Sebastián è un chiaro esempio di ricchezza culturale. Di seguito, alcune tappe obbligate di una visita in città:

Museo municipale di San Telmo. Il museo, inaugurato nel 1932, è disposto su tre piani. Al piano terra si trovano la chiesa, il chiostro e la sezione di archeologia, vi sono esposte lapidi sepolcrali, fonti battesimali, scudi e una delle migliori collezioni di steli discoidali. Nella pinacoteca sono custoditi, fra gli altri, quadri di El Greco, Corot, Ignacio de Iriarte e Sorolla. L'ultimo piano è dedicato alla pittura basca contemporanea e alle pareti di questa sezione sono appese tele di pittori locali del calibro di Antonio Ortiz Echagüe, Ignacio Zuloaga, Rafael Ruiz Balerdi o Vitxori Sanz.

Palazzo reale di Miramar. Il palazzo fu progettato dall'architetto inglese Selden Wornun, nel 1888, ma fu realizzato da Benito Olasagasti, sotto la direzione dell'architetto José Goicoa.

Cattedrale del Buen Pastor. In stile neogotico, è la chiesa più grande della città.

La Concha. Arenile del capoluogo San Sebastián. Il suo piacevole e rinomato lungomare è sempre affollato, così come la pista ciclabile che segue lo stesso percorso. Si protende per l'intera lunghezza della baia, attraversando le spiagge di Ondarreta e La Concha.

Percorso per Orio-Zarauz-Getaria-Zumaia. Questo percorso vi condurrà attraverso alcuni dei paesini di pescatori più famosi che delizieranno qualsiasi viaggiatore.

Percorso per San Juan-Hondarribia-San Juan de la Luz-Biarritz. Hondarribia è una tappa obbligata: la sua antica loggia, il vecchio crocevia, l'eremo Saindua, Santa María de la Asunción o il castello di Carlo V.

Percorso per Zestoa-Azpeitia-Santuario di Loyola. In questo percorso troverete paesaggi incantevoli e potrete scoprire luoghi emblematici come la chiesa di San Sebastián (si dice che fu dei Templari) o la Basilica di Loyola (vicina all'area in cui sarebbe nato il fondatore della Compagnia di Gesù, Sant'Ignazio di Loyola).

Acquisti

Il viaggiatore troverà a San Sebastián una vasta scelta di attività commerciali specializzate. Antiquari, librerie, gioielli, profumerie, bomboniere, articoli da regalo e molto altro ancora offrono una proposta commerciale diversificata e accattivante.

Fare shopping a San Sebastián, dove le distanze non esistono e le bellezze circostanti invitano al passeggio e alla contemplazione, è un vero piacere.