×
Altre destinazioni ×

Ristoranti dove assaporare i piatti tipici di Bilbao

Bilbao è una città da conoscere assolutamente attraverso il palato. La cucina basca è una delle più buone e con più personalità del paese. Dal punto di vista culinario, i pintxos sono l’attrazione principale di Bilbao, per questo non è una cattiva idea conoscere qualche tappa d’obbligo per assaggiare un buonissimo piatto di mejillones tigre (cozze ripiene), Gildas (spiedini di olive, peperoncini e alici) o un Txangurro (granceola).

Mangiare bene è sinonimo di Paesi Baschi e Bilbao ne è la città simbolo. La cucina tipica è stata combinata con nuove tecniche e la proposta gastronomica della città ha fatto un giro di 180º. Sopravvivono ancora i ristoranti tradizionali, ma sono sorti anche nuovi nomi che stanno riscuotendo un vero successo in città.

Cosa mangiare a Bilbao?

Nel capoluogo basco il vero protagonista è il pesce. Il baccalà, in tutte le sue varianti, è sempre il piatto forte: baccalà al pil pil, baccalà alla bilbaina… Anche le cocochas (gola del merluzzo) sono tra i piatti più richiesti dei ristoranti di Bilbao, le cocochas di merluzzo in salsa verde sono un piatto essenziale della cucina basca.

Le angulas (ceche) sono un altro piatto tipico di questa terra. Si preparano in un modo molto semplice, in un recipiente di terracotta con un goccio di olio, qualche spicchio di aglio tagliato a fette e, per concludere, si aggiunge qualche peperoncino tagliato a rondelle.

Se parliamo di cucina del nord non possiamo tralasciare gli stufati speciali per riscaldarci un po’. Come, ad esempio, il Marmitako di tonno, un classico con patate e verdure cotto a fuoco lento.

Ovviamente, non devono mancare i pintxos, il piatto forte di tutta la provincia. Esistono tutti i tipi e dimensioni possibili e immaginabili, ma quelli classici sono i cosiddetti Gildas, Txangurro, Gavilla (crocchette ripiene di prosciutto e formaggio con besciamella)…

Nella cucina tradizionale basca trova spazio anche il dolce. Ci riferiamo ai canutillos (cannoli) di Bilbao, un dolce tradizionale preparato con pasta sfoglia e farcito con la crema pasticcera. Sono tipici anche le brioche al burro, simili ai bollos suizos (brioche al latte), ma ripieni di crema al burro. O la torta di riso, che curiosamente non è fatta con il riso, ma con pasta sfoglia e panna.

Ristorante Ibaizabal, nel Barceló Bilbao Nervión

Questo hotel centrale, situato sulla riva dell’estuario, non è soltanto facilmente raggiungibile a piedi da qualsiasi posto, ma dispone anche di un’offerta gastronomica di alto livello. Nel ristorante Ibaizabal, situato al pianoterra e con arredi moderni e creativi, ti propone di degustare dei piatti tradizionali della cucina locale preparati con una materia prima di qualità. Questi succulenti sapori possono essere accompagnati da alcuni vini selezionati dell’enoteca del ristorante.

Oltre ai piatti à la carte, è possibile scegliere i menù del giorno che offrono la stessa qualità a un prezzo più basso. Non ci sono scuse per mangiare bene a Bilbao perché sono disponibili da lunedì a domenica, a pranzo e a cena.

Mangiare nel Casco Viejo di Bilbao

Per vivere un’esperienza più autentica a Bilbao, non esiste niente di meglio di andare a mangiare in un ristorante del Casco Viejo della città. Dopo essersi persi nelle sue strade, aver passeggiato sulle rive dell’estuario di Bilbao e aver osservato la grande varietà dei piccoli commerci, arriva il momento di fermarsi a mangiare.

Si potrebbe scegliere il ristorante Kasko (Andra Maria Kalea, 16), dove provare la modalità fusion della cucina basca tradizionale e moderna. I prodotti sono del posto e di qualità e i piatti sono stati rivisitati per offrire una proposta più allettante. Ma il meglio del locale, oltre alla sua cucina, è la musica dal vivo e le esposizioni che offre sia permanenti che temporanee. Un posto privilegiato dove mangiare e godere di un’atmosfera culturale.

Anche il Kiosko (Tiboli Kalea, 8) è un bel posto economico dove mangiare bene a Bilbao. La cucina è in stile mediterraneo con un tocco moderno e offrono il menù del giorno. Il locale ha una terrazza dove è possibile mangiare quando è bel tempo, un posto piacevole e diverso in città.

Se, inoltre, sei un amante del football puoi vivere l’esperienza più autentica di Bilbao nel ristorante del club dell’Athletic de Bilbao (Pilota Kalea, 7). È un posto piccolo e accogliente e il cibo è di qualità. Nonostante quando fu creato, nel 1973, l’accesso fosse consentito soltanto ai soci del club di calcio, attualmente può entrare chiunque per vivere l’atmosfera calcistica e provare qualche pintxo tradizionale della zona.

Nella taverna Iñakiren (Barrenkale Barrena, 14) si rispettano due condizioni essenziali: qui si mangia “quantità di qualità”. È un posto tradizionale, con una decorazione tipica della zona, dove è possibile degustare la cucina più tradizionale in un’atmosfera genuina.

Ristoranti a Bilbao

L’offerta gastronomica della città non si limita al Casco Viejo. Sulla sponda opposta dell’estuario la proposta di ristoranti è maggiore e le novità qui presenti hanno conquistato la città.

Ci riferiamo a ristoranti come Bocadero (Gardoki Kardenalaren Kalea, 6). Un ristorante con arredi particolari, eseguiti dal decoratore Lázaro Rosa-Violán, e un menù in cui i prodotti del mare si combinano con quelli della terra. Ne risultano piatti come un risotto all’anatra e funghi che vale la pena provare.

Poco oltre si trova l’Atelier de Etxanobe (Juan Ajuriaguerra, 8), il ristorante con una stella Michelin e accanto si trova la proposta più informale: la Despensa de Etxanobe. Qualunque siano le tue intenzioni, questo è il posto che fa per te. Si consiglia di prenotare e di provare piatti come lo stufato di capesante alla brace con basilico.

Nelle vicinanze si trova la Mula de Moscú, un locale già consolidato come uno dei più popolari della città. L’atmosfera è curiosa, dà la sensazione di trovarsi nel soggiorno di casa, e una delle sue specialità sono gli accostamenti. Il bloody mary che preparano è una delle attrazioni principali.

E se hai voglia di provare la carne puoi andare all’Asador Ibañez de Bilbao (Ibañez de Bilbao Kalea, 6), dove provare qualche piatto cucinato al forno in argilla con legna di quercia per provare il sapore più tradizionale: maialino o agnello da latte, costata, filetto…

La proposta gastronomica della città è varia e di qualità. Non esiste programma migliore di andare a mangiare al ristorante e provare la cucina tradizionale o fusion in un’atmosfera unica che solo Bilbao sa offrire.

Programmi vicini

Programmi correlati