×
Altre destinazioni ×

B-Heaven: decostruire Granada in alta quota

Granada è una fonte di piaceri per tutti i sensi che nel corso della storia ha sedotto personalità diverse come William Shakespeare, Alejandro Dumas, Antonio Machado, Ernest Hemingway o Michelle Obama. Tradizionalmente le sue mille e una meraviglia sono state vissute una alla volta, ma… perché non creare un posto dove viverle tutte allo stesso tempo? È questa la proposta del B-Heaven, la nuova terrazza dell’hotel Barceló Carmen Granada (Acera del Darro, 62), uno spazio in alta quota dove si può godere di una spettacolare panoramica della città a 360º mentre assaggi, letteralmente, l’Alhambra o la Cattedrale grazie al menù degustazione “Che sapore ha Granada?”, che associa ogni momento a un piatto. E tutto ciò messo in una piscina, come non potrebbe essere altrimenti in un posto dove l’acqua ha una lunga tradizione radicata sin dall’epoca araba. Alhambra. Paesaggi. Sapori. Acqua. B-Heaven: un nuovo concetto dove Granada si decostruisce in un’esperienza estetica a un passo dal cielo.

Granada tra il cielo e l’acqua (della piscina)

La terrazza dell’hotel Carmen Granada, inaugurata a giugno del 2018, vanta, grazie alla posizione centrica, un’incredibile panoramica a 360 gradi che comprende la cattedrale (sulla sinistra) fino al Carmen de los Mártires (sulla destra) passando dall’Albaicín, il Sacromonte, l’Alhambra, il Generalife, l’Alhambra Palace, il Teatro Manuel de Falla e la Sierra Nevada sullo sfondo. Il design infinity delle vetrate trasparenti fa della terrazza uno dei belvederi migliori della città, nonostante l’unico luogo dove potrai vedere ogni cosa, coperto fino al collo, è la piscina situata all’ottavo piano. Un lusso con cui non hanno potuto sognare nemmeno i poveri sultani nazarì quando si immergevano nei loro hammam.

Che sapore ha Granada?

È la domanda a cui ha voluto rispondere Dionisio Palma, lo chef del Barceló Carmen Granada, con un suggestivo menù degustazione che, a partire da 60€ a persona, ci invita a scoprire gli accostamenti di sapore di ciascun monumento o luogo di rilievo della città. I risultati sono sorprendenti. Sembra che l’Alhambra abbia il sapore di fave, di gelée alla menta e di gamberetti di Motril. Nessuno avrebbe mai immaginato che il millenario quartiere dell’Albaicín equivale (dal punto di vista culinario) a un pasticcio moresco con frutti secchi e mango. O che il Generalife sia una rana pescatrice mozarabe su letto di cous cous. Sono soltanto tre dei nuovi piatti di “Che sapore ha Granada?” che propongono una gastronomia granadina tradizionale con un tocco di cucina fusion.

Tuttavia, lo chef ha riservato altre deliziose specialità per il menù, dove spiccano piatti prelibati e instagrammabili come il “salmorejo di lusso con fragole e barbabietola” o le “crocchette di gamberoni e frutti rossi con polvere di pomodoro”.

Brunch, show cooking e aperitivi al chiaro di luna

B-Heaven non propone un paradiso monotono. Gli arredi granadini essenziali non cambiano, ma il rooftop cambia volto ogni giorno per adattarsi al pubblico e ai momenti diversi. Gli amanti della colazione a tarda mattinata la domenica possono raffinare la loro abitudine recandosi tutte le settimane al BBrunch, mentre i foodies sono invitati alle giornate gastronomiche e agli show cooking organizzati da chef rinomati che si ritrovano ogni sabato. Chi cerca il divertimento è il benvenuto al tradizionale afterwork del giovedì e alla All star night del venerdì, una serata allietata da monologhisti, maghi e ipnotizzatori che rendono ancora più magico quell’alone di mistero che l’Alhambra illuminata emana già di suo. Sarà il momento ideale per provare un “Lemon La Vida Loca”, un “White Choco Martini” o un altro cocktail di design del B-Heaven, dove i drink si prendono a due passi dal cielo e al chiaro di luna.

Informazioni di interesse

  • Prezzo medio: Pranzo (menù piscina a base di sandwich e insalate) e cena (menù gastrobar): da 18 euro a persona
  • Menù degustazione “Che sapore ha Granada?”: 60 euro a persona (è richiesta la prenotazione)

Per maggiori informazioni e per prenotare: +34 958 258 300

Programmi vicini

Programmi correlati