×
Altre destinazioni ×

Otto spiagge di Granada da non perdere assolutamente

A Granada si trova la Costa Tropical, un angolo paradisiaco che non ha nulla da invidiare alle spiagge dall’altra parte dell’oceano. In totale, 73 chilometri di spiaggia situati sul litorale di Granada che offrono acque limpide e cristalline e una temperatura gradevole per restarci quasi tutto l’anno.

Le località presenti su questa costa sono diciassette, tra cui Almuñécar, Motril, La Herradura o Salobreña. E qui ci sono spiagge per tutti i gusti, ma con un’essenza caratteristica dei tropici: infatti, per molti secoli questo è stato l’unico luogo ad avere le condizioni propizie per la coltivazione di frutti tropicali come l’avocado o il mango al di fuori della loro terra di origine.

Oltre ad alcune cale e spiagge dall’aspetto tropicale, questi centri sono ricchi di storia. Dall’epoca romana alle tracce dell’occupazione nasride, con chiese costruite su antiche moschee.

Indubbiamente, come futura meta di vacanze la Costa Tropical è un must. E tutte le sue spiagge sono un motivo in più per visitarla.

Le spiagge di Almuñecar

Il litorale di questo centro è uno dei più frequentati di tutta la Costa Tropical. In totale, 19 chilometri di costa che ne fanno la meta preferita per i turisti della zona.

Tra tanti chilometri troviamo una grande varietà di spiagge per tutti i gusti o per vivere ogni giorno un’esperienza diversa. Spiagge lunghe, calette o angoli naturisti: la costa di Almuñécar soddisfa qualsiasi pubblico.

Qui c’è la spiaggia di San Cristóbal, una delle più lunghe della zona, bagnata dalle acque chiare del Mediterraneo e con una sabbia fine e scura. È situata in una delle aree più urbanizzate del territorio, e quindi è dotata di ogni servizio. Su un lato della spiaggia si trova il Peñón del Santo (Rocca del Santo) e all’estremo opposto la Cala de La China.

All’altro lato del Penón del Santo c’è la spiaggia Puerta del Mar, la più centrale del paese e quindi una delle più popolate. Possiede uno dei lungomari più belli, dove è presente un monumento fenicio.

Le spiagge di Salobreña

Questa è una località più tranquilla di Almuñécar, con spiagge meno affollate perché meno urbanizzate, anche se la maggioranza dispone dei servizi di chiosco, noleggio di sdraio e ombrelloni, etc. Sono uno dei luoghi più adatti per andare al mare con i bambini.

La spiaggia de La Charca è una delle opzioni migliori. Nota anche come Salomar, la spiaggia è composta da sabbia fine, ma man mano che ci si avvicina alla riva compaiono i ciottoli. L’accesso è agevole e dispone di un parcheggio all’ingresso, anche se in alta stagione quest’ultimo è solitamente pieno a causa della notevole presenza di persone.

Se quello che cercate è la tranquillità, andate alla spiaggia El Caletón. Si tratta di una piccola cala, meno frequentata e con acque molto tranquille. Lo spettacolare fondale marino fa dello snorkeling, quindi, una delle attività più consigliate.

Spiaggia de La Guardia

A Salobreña si trova anche la spiaggia de La Guardia. Un angolo di costa tra i più tranquilli, non affollato ma con le comodità e i servizi offerti dalle spiagge urbane. Una scelta perfetta per passare una giornata di sole con i bambini o in coppia.

La spiaggia è lunga, anche se a forma di U, ha una sabbia fine e scura e delle acque cristalline e poco mosse. L’accesso è agevole e dispone di un parcheggio all’ingresso. È dotata anche di un centro dove è possibile realizzare attività come andare in kayak o in pedalò o noleggiare sdraio e ombrelloni.

Inoltre, ha un’ampia varietà di ristoranti e chioschetti non lontano dalla riva, in caso vi venisse fame tra un bagno e l’altro.

La spiaggia de La Herradura

La zona costiera di questa località è stata dichiarata Riserva Naturale nel 1989. Si tratta, indubbiamente, di una delle aree più incantevoli ma meno conosciute della Costa Tropical. Situata nell’omonimo paese, di tradizione marinara, è considerata una delle migliori spiagge di Granada.

Il lungomare costeggia tutta la zona litoranea ed è un angolino perfetto per stare con i bambini e fare sport. A volte, il mare è propizio per la pratica del windsurf, ma vanno più di moda le immersioni o lo snorkeling. La Herradura ha uno dei fondali marini più belli e più ricchi di tutta la costa di Granada, e le sue spiagge si riempiono di avventurieri pronti ad approfittarne.

La spiaggia di Cantarriján

A La Herradura troviamo anche questo sito naturista. Nonostante l’accesso un po’ più complicato, è una spiaggia nudista tra le più frequentate. Ha della vegetazione nella parte posteriore, sabbia fine e scura e acque tranquille.

 La spiaggia de La Rijana 

Questa spiaggia si trova nel paese di Castell de Ferro, comune di Gualchos. Si tratta di una zona di cale perché la costa è più ripida e impervia, e quindi anche di un’area poco affollata.

La spiaggia de La Rijana è la più famosa di questa località. Ha una sabbia scura, delle acque straordinariamente chiare ed è perfetta per fare immersioni o snorkeling. Trovarla e accedervi non è semplice, e dunque è poco frequentata.

La spiaggia de La Joya

Arrivarci è un’autentica odissea, appartiene al paese di Motril ed è una delle cale più inaccessibili della zona, ma il luogo vale la pena. Si tratta di un angolo lontano dalla civiltà e circondato da scogliere e pareti rocciose.

È un territorio praticamente vergine dove recarsi quando si vuole passare una giornata molto rilassante, in compagnia del suono del mare.

Questo è quanto di meglio offre la Costa Tropical di Granada: cale nascoste, spiagge più familiari ma soprattutto un clima adatto a godersi tutto l’anno le acque cristalline del Mediterraneo.

Programmi vicini

Programmi correlati