Menu

Chiudi

Dove desiderate andare?
1 2
Sconti
Compara
¡Comienza a comparar!
Prenotate per Compara clic su comparar le variazioni tra 2 o più hotel.
Mappa
Compara
Occidental Querétaro

4/5

715 recensioni


  • Eccellente posizione nella zona centrale
  • Ideale per i viaggi d’affari grazie alle sale di diversa capienza
  • Wi-Fi gratis in tutto l'albergo
  • Tre parcheggi senza costi aggiuntivi per gli ospiti
Ulteriori dettagli
0/3 hotel comparar selezionati per
Compara fino a 3 hotel e riserva il che meglio si confà alle vostre necessità

Querétaro è uno dei 32 stati messicani ed è caratterizzato dalla sua grande attività commerciale e dagli importanti tesori coloniali custoditi nel suo centro storico. Situata a 200 km più a nord della capitale messicana, Santiago de Querétaro si trova all’incrocio di due autostrade principali, rendendo così semplice il raggiungimento dei principali porti di entrambe le coste. Di conseguenza, la regione ha attratto numerosi commerci internazionali ed è la sede della sempre più importante industria aerospaziale messicana. I migliori hotel a Querétaro sono per non fumatori e si contraddistinguono per la fusione di modernità ed elementi tradizionali, caratteristica che li rende molto speciali. Ubicati strategicamente vicino al centro congressi, gli hotel di Querétaro facilitano i viaggi d'affari e danno accesso al centro storico, molto apprezzato dai turisti grazie alle sue strade accoglienti e alla sua splendida architettura coloniale spagnola. Dichiarato Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, Querétaro è nota come la perla centrale del Messico. È più tranquilla della frenetica capitale più a sud e offre risorse culturali ugualmente importanti.

Un luogo nella storia

Il viaggio nella storia di Querétaro comincia seguendo le tracce dei suoi residenti coloniali più interessanti, ovvero i cospiratori che pianificarono di rovesciare il governo spagnolo nel 1810. I rivoluzionari, fingendosi un’associazione sociale, si riunirono nella casa di Josefa Ortiz de Domínguez, conosciuta come La Corregidora. Oggi, la sua imponente statua osserva severamente l'omonima strada. Anche se scoperta e debellata dai governanti spagnoli, la cospirazione di Querétaro è riuscita a raccogliere la popolazione per la causa dell’indipendenza. Nelle vicinanze, il Museo Regionale di Querétaro è un antico convento francescano. Le sue mostre espongono la storia della regione in diverse sale. Di particolare interesse è l’esposizione, recentemente rinnovata, della vita precolombiana. Una passeggiata al Templo de la Santa Cruz offre ampie vedute delle torri della chiesa e dintorni. Questo luogo consente di scoprire com’era la vita di tutti i giorni in un monastero del XVII secolo. Il protagonista assoluto della zona è un albero molto particolare, le cui spine crescono a forma di croce. Poco più in su si trova un belvedere con vista sull’acquedotto di Querétaro, noto popolarmente come Los Arcos. Tempo addietro, quest’altissima struttura forniva acqua a tutta la città.

Passeggiate affascinanti

Passeggiare per Querétaro è un piacere per i sensi. Le cattedrali a cupola, le alte torri della chiesa e le sue gorgoglianti fontane danno il benvenuto ai viaggiatori che arrivano in città. Il centro storico è fatto di strade pedonali, lungo le quali i venditori dispongono le proprie bancarelle colorate e propongono ceramica, vestiti e gioielleria. Una delle attività più importanti di Querétaro è l’estrazione mineraria di opale. I visitatori possono tuttora trovare dei fantastici opali di fuoco nelle gioiellerie o sulle bancarelle dei venditori ambulanti. Nelle numerose piazze e giardini abbondano i caffè all’aperto e i ristoranti, che attraggono sia i turisti che la popolazione locale. Le strade sono ben curate e vengono mantenute meticolosamente pulite, il che è fonte di orgoglio civico.