LETTURA

Isola di Aruba: scopri le sue bellezze naturali...

Isola di Aruba: scopri le sue bellezze naturali e culturali con l’influencer Be My Travel Muse

Be My Travel Muse è il nickname dietro al quale si nasconde Kristin Addis, una ragazza della Carolina del Sud (Stati Uniti). Kristin ha lavorato per anni nelle banche d’investimenti, prima di volere fortemente cambiare vita. Ha venduto i suoi averi ed è partita – con solo un borsone – viaggiando da sola in tutto il mondo. Il tutto, documentando le sue esperienze sia su Instagram che sul suo blog di viaggio. Questo accade dal 2012.

In questi anni, Be My Travel Muse è stata in Cina, Thailandia, Indonesia, Namibia, Argentina e Aruba. E lo ha fatto in un modo speciale, basandosi su esperienze autentiche e sull’interazione con la popolazione locale. Ha voluto viaggiare in un modo diverso. Il suo obiettivo era conoscere in modo approfondito le destinazioni dei suoi viaggi, trasmettendo ciò che ha vissuto grazie a foto e racconti.

Be My Travel Muse sull’isola di Aruba, con spiagge da sogno da scoprire sola o in compagnia

Uno di questi viaggi l’ha portata ad Aruba, un’isola paradisiaca dei Caraibi, a nord del Venezuela. Attualmente è un paese autonomo insulare del Regno dei Paesi Bassi. L’isola, infatti, ha un interessante patrimonio olandese che si percepisce appena si mette piede a Oranjestad, la capitale. Ma Aruba è conosciuta soprattutto per la sua natura e le sue spiagge spettacolari, tra le migliori del mondo.

La più impressionante è Palm Beach. Ed è proprio qui che ha alloggiato Be My Travel Muse, presso il Barceló Aruba. L’influencer è conosciuta per il suo spirito avventuroso, quindi questo viaggio è stato progettato per fare le migliori escursioni e provare tutti gli sport. Kristin è quindi salita su un catamarano per godersi l’isola dal mare. Poi ha fatto snorkeling e si è immersa con l’equipaggiamento necessario. Sott’acqua, ha potuto contemplare l’impressionante fondale marino, con il suo cimitero sottomarino di navi.

Kristin Addis esplora l’isola di Aruba per il suo blog

L’influencer americana ha voluto conoscere anche la natura più selvaggia di Aruba. Per questo ha visitato le grotte del Parco Naturale Arikok, che occupa quasi il 20% del territorio dell’isola. Qui si trovano le cave Guadirikiri, di circa 30 metri, note per le sue due camere. La luce del sole vi penetra dal tetto creando un’atmosfera magica. Kristin è anche salita sul monte Jamanota, dal quale ha osservato l’incredibile paesaggio dell’isola. Inoltre, Be My Travel Muse ha fatto anche il bagno nelle piscine naturali, nuotando in serenità mentre, sul lato opposto, le onde si infrangevano contro gli scogli.

 

Ver esta publicación en Instagram

 

Sunset jacuzzis are always better shared with friends. And champagne. And strawberries. #BarceloStories #BarceloAruba

Una publicación compartida de Kristin Addis (@bemytravelmuse) el 20 Abr, 2017 a las 8:39 PDT

Oltre a ciò che l’isola regala come natura, Be My Travel Muse ha voluto provare i piaceri che un hotel come Barceló Aruba offre a chi vi soggiorna. Tra questi, la possibilità di vedere un tramonto unico da un bagno di bolle nella vasca idromassaggio in camera con vista sul mare. Il tutto accompagnato da un bicchiere di ottimo champagne. Si può pensare a un modo migliore per concludere una giornata nella paradisiaca Aruba?