Una mini vacanza pensata per i millennial, low cost e vicina
LETTURA

Micro-cation, la mini vacanza dei Millennial

Micro-cation, la mini vacanza dei Millennial

Un concetto short e smart per descrivere la mini vacanza della nuova generazione.

In Italia si chiama da sempre “weekend lungo”, ma gli americani hanno inventato un termine più cool, microcation, che da bravi italiani innamorati del made in USA abbiamo deciso di aggiungere al vocabolario dei termini vacanzieri. Si tratta di un nuovo concetto di viaggio in voga tra i millennial, in continua lotta contro il tempo che riescono a stento a ritagliarsi nella fitta agenda di appuntamenti settimanali. Il neologismo, in cui micro sta per piccolo e vacation per vacanza, calza a pennello di questa generazione affamata di tutto: lavoro, amici, famiglia, hobby e, soprattutto, viaggi. Ma come riuscire a trovare il tempo per ogni cosa? Gli statunitensi hanno la soluzione: una mini vacanza che non superi le 4 notti, in una meta non troppo lontana e low cost. Da Forbes sappiamo che la popolarità di questo modo moderno di viaggiare è sorprendente e viene scelto da oltre il 70% dei millennial. Una tendenza che permette di partire più spesso durante l’anno e per periodi più brevi, senza allontanarsi troppo a lungo dal lavoro ma quanto basta per staccare la spina, abbandonare la routine quotidiana e prendersi cura di sé.

Come preparare una mini vacanza: il vademecum dei viaggi brevi

Organizzare un viaggio, soprattutto se lungo e impegnativo, può rappresentare una fonte di stress, ecco perché una mini vacanza può ridurre la tensione connessa e incentrarsi soltanto sulla destinazione da visitare e sul bisogno di relax che sarà soddisfatto a breve. Per rendere la preparazione ancora più facile, basta seguire qualche semplice consiglio:

– Pianificare in anticipo. Improvvisare è eccitante, ma per godere appieno delle vacanze brevi, senza inutili sprechi di tempo, è meglio avere già in mente i tipi di viaggio da fare.

– Guidare invece di volare. Prendere un aereo può essere stressante e dispendioso, risparmiate tempo e soldi scegliendo di fare la mini vacanza in macchina.

– Cercare le offerte speciali per viaggi giovani di pochi giorni. Alcuni hotel e resort hanno offerte speciali e pacchetti per mini viaggi di tre o quattro notti.

– Trasformate gli eventi in mini vacanza. Prendete due piccioni con una fava, trasformando eventi speciali come matrimoni, compleanni o riunioni, ma anche eventi sportivi o festival, in una micro-cation.

– Fate una gita di un giorno. Prendete in considerazione una mini vacanza di un giorno per visitare piccoli borghi, città “minori” e località di mare e di montagna meno note e approfittate del resto del tempo per restare in casa, in compagnia di un buon libro, immersi in un lungo bagno caldo o dedicandovi a un’attività di vostro gradimento, che sia yoga, meditazione o un po’ di esercizio.

Mini vacanza a Barcellona per visitare la città correndo tra i suoi monumenti e piazze

Brevi vacanze e destinazioni per la nuova generazione

Ecco come viaggia la nuova generazione: una mini vacanza breve, economica e originale. Qualche spunto per i milennials in viaggio? Abbiamo scovato le migliori proposte per una fuga short, ma intensa e soprattutto diversa dalla solita meta sovraffollata e ultra-gettonata.

Mini vacanza alle Canarie sotto le stelle del cielo del Teide

Un viaggio romantico da fare in coppia, magari in occasione di San Valentino, per osservare uno dei cieli stellati più belli del mondo. E non siamo soltanto noi a dirlo: insieme al Cile e alle Hawaii, infatti, l’isola di Tenerife è uno dei tre posti migliori della Terra per guardare il firmamento. E farlo a 3.135 metri di altitudine dal belvedere del vulcano Pico Viejo dopo il tramonto, quando il sole si tuffa nell’Oceano Atlantico, con le isole di La Gomera, La Palma e El Hierro sullo sfondo, rende questa mini vacanza davvero romantica e originale.

Gita fuori porta in Italia: mini vacanza nei dintorni Roma

Le attrazioni turistiche di Roma sono immense, suggestive e affascinanti. Ma, diciamocelo, visitare la città in pochi giorni potrebbe essere davvero estenuante. Ecco allora una proposta alternativa di città vicino Roma da visitare. La nostra scelta è caduta sulla bellissima Civita di Bagnoregio, un borgo medievale di appena 11 abitanti da visitare prima che sia troppo tardi… È chiamata, infatti, la “città che muore” perché lo sperone di tufo su cui poggia si sta lentamente sgretolando. Qui la vacanza deve essere letteralmente mini!

Mini vacanza in una spa in Germania, tra birra ed erbe aromatiche per purificare il corpo

Viaggi brevi a Barcellona, una città da vedere… di corsa

Barcellona è da sempre una delle destinazioni per i giovani più gettonate e se si tratta di millennial tonici e sportivi, la proposta migliore è di visitarla di corsa! Barcelona running tour organizza tour per runner che consentono di vedere la città in un modo unico ed emozionante, permette ai partecipanti di allenarsi con gli altri e di familiarizzare con le attrazioni culturali della città. Barcellona è una città ideale per i giri podistici, poiché la sua architettura e la sua ricca storia offrono ai visitatori molto da vedere, mentre il clima e la conformazione della città la rendono particolarmente adatta al jogging e alla corsa.

Viaggi per i giovani amanti della birra… in cui tuffarsi

Voglia di birra? Sì, ma non da bere! La nostra proposta di mini vacanza ci porta in Germania, in una vasca piena di succo di luppolo, ideale per turisti in cerca di benessere. Si tratta di una vera e propria spa alla birra, con l’aggiunta di acqua minerale ed erbe aromatiche, in cui ci si immerge per 20 minuti a 30 gradi in compagnia di un boccale di birra della casa, i cui lieviti ricchi di vitamina B e il luppolo donano proprietà drenanti, rilassanti e antiossidanti. Una mini vacanza che dovrebbe durare un’eternità!