Sai cosa regalare per la Festa del papà? Ecco le idee migliori - Pin and Travel
LETTURA

Sai cosa regalare per la Festa del papà? Ecco l...

Sai cosa regalare per la Festa del papà? Ecco le idee migliori

Un altro anno ti trova impreparato su cosa regalare alla festa del papà? Il 19 marzo è arrivato e ti offre l’opportunità di premiare un amore incondizionato che si conserva tutta la vita: quello di un padre. E se la routine quotidiana non ti permette di dedicargli sempre tutto il tempo che vorresti, questa data è perfetta per vivere qualche esperienza al suo fianco. Che cosa ne pensi di un viaggio in quella città che aveva sempre voluto vedere? O in una destinazione in cui praticare il suo sport preferito o dove si può dedicare alla gastronomia più esclusiva? Le opzioni di regali originali per la festa del papà sono molte, ma qui abbiamo selezionato le migliori, in modo da poter indicare questo giorno come l’inizio di una nuova tradizione, dove condividere il tempo con chi ami di più. Preparati ad essere ispirato!

Festa del papà: cosa regalare per rendere unico questo giorno

Alcune idee speciali per i vostri momenti insieme

In occasione della festa del papà, vorremmo fare di tutto per mostrare quanto apprezziamo quella figura il cui costante sostegno e l’esempio hanno contribuito così tanto a renderci ciò che siamo. Spesso, ciò che rende più felice un padre è la semplice compagnia dei suoi figli in questo giorno, anche perché si sa quanto sia difficile far combaciare gli impegni di tutti i membri della famiglia.

Più che ai regali, questo 19 marzo pensa a dedicare a tuo padre dei momenti insieme, per collezionare altri ricordi condivisi. Noi abbiamo raccolto le migliori “fughe” per tutti i tipi di padri: avventurieri, atletici, culturisti, gourmet…

Per la Festa del papà scatta degli autoritratti con lui come ricordo

Selfie con papà in viaggio: immortala questi momenti speciali insieme!

Un viaggio insieme da ricordare sempre: in Spagna e in Europa ci sono destinazioni così sorprendenti dove andare con tuo papà che organizzare la vacanza sarà molto facile. Prima di decidere cosa regalare per la Festa del papà scegliendo nella lista di proposte per i viaggiatori, non dimenticare di dare un’occhiata anche alle destinazioni essenziali da visitare nel 2018. E di divertirti.

Come sorprendere tuo papà con doni di pura emozione

La festa del papà è un evento imperdibile sul calendario. Tuttavia, sebbene si tratti di una festa nazionale, ciò non significa che in tutte le regioni sia un giorno festivo o un ponte. Infatti, la Festa del papà è vacanza solo nella Comunità Valenciana e in Murcia, così i genitori e i bambini di queste regioni avranno l’opportunità privilegiata di stare insieme senza dover usufruire dei giorni di vacanza. Nelle altre regioni è una giornata lavorativa come le altre, ma non preoccuparti: con i suggerimenti delle destinazioni che abbiamo preparato, non esiterai un secondo a prenotare e partire anche in altri momenti dell’anno.

Viaggi urbani da fare insieme: Madrid

Madrid, la capitale spagnola, è un must per tutti i viaggiatori e vanta una vivace metropoli con tante cose da fare tra viali maestosi, quartieri tradizionali, parchi, facciate di lusso e piazze suggestive.

Madrid ha un’architettura degna di essere visitata con attenzione, dalla Puerta de Alcalá e dal Palacio de Cibeles a Madrid de los Austrias. Per rilassarsi dopo una camminata, la cosa migliore è prendere un aperitivo in una delle terrazze vicino Atocha, accanto al Museo Reina Sofia, che non si può non visitare, o se ti affascinano le stradine che fanno sentire Madrid più simile a un villaggio che a una grande città, scegli l’area di Ventura Rodríguez, che confina con il Centro Culturale Condé Duque.

Festa del papà a Madrid, un successo garantito

Tutta la bellezza e la suggestione di Madrid

Dopo la sosta, per riposarsi dall’incessante movimento di Madrid, vale la pena continuare il tour in alcuni dei suoi parchi, come il Parco del Retiro, Madrid Río, la Casa de Campo e il parco di El Capricho, nel quale il bunker della guerra civile è la cosa più curiosa da vedere nella capitale.

Per esplorare comodamente i migliori angoli della città, è meglio scegliere hotel pratici e ben collegati come l’iconico Barceló Torre de Madrid, in piena Plaza de España, con vista sulla Gran Vía e all’incrocio tra l’area monumentale del Palazzo Reale e l’Almudena e l’ingresso a quartieri come Malasaña, dove bar caratteristici convivono con negozi vintage, l’originale Micro Teatro Por Dinero e le gallerie d’arte uniche.

Tutti i lati nascosti della bella Madrid

Il volto più stravagante di Madrid si esprime tra le strade che ancora riecheggiano la movida madrilena, i bar che sono ormai diventati un’istituzione e una rinnovata energia di tutte le attività: teatri, musei, negozi di dischi e luoghi fantastici per godersi il tempo libero e la cultura. Anche il moderno distretto finanziario attorno all’iconico Kio Towers e al Cuatro Torres e l’elegante Paseo del Prado – in cui è integrato il Triangolo dell’Arte della città (Prado, Thyssen e Reina Sofia) fanno parte dell’identità di Madrid, tanto signorile quanto “di strada”. Molto vicino a quest’area, un hotel che è già un regalo in sé, soprattutto se tuo padre è un vero appassionato di musica: il Barceló Imagine, un hotel di design ispirato ai vari generi musicali.

Fuga gastronomica al sapore andaluso: Málaga

Definiresti tuo padre un vero buongustaio? Anche se lui, probabilmente, farà l’indifferente di fronte a questo termine, tutti in famiglia sanno che dove c’è un buon ristorante, nuove ricette e proposte di tapas,  là ci sarà papà. E se è vero che la geografia spagnola ci regala innumerevoli destinazioni che rendono il cibo l’obiettivo del viaggio, la Costa del Sol alza la posta e offre pause meravigliose e la tipica gioia di vivere che caratterizza il nostro amato Sud.

Festeggia la Festa del papà a Malaga

Malaga, una delle città più affascinanti della Spagna, perfetta per un viaggio con papà

Malaga è perfetta per abbinare la cultura di una delle più importanti capitali museali del nostro paese con il meglio della cucina andalusa e la possibilità di abbronzarsi sulle spiagge. Un viaggio in auto o in treno per trascorrere del tempo con tuo padre, chiacchierando, ascoltando musica e scoprendo villaggi e campi fino a raggiungere una delle città più antiche d’Europa.

A casa di Picasso, tra gastronomia e spiagge da urlo

La Terra di artisti, come Pablo Picasso, accoglie a braccia aperte, insieme a un’atmosfera rilassata e una cucina mediterranea che soddisfa la vista, per non parlare del palato. È anche un’enclave di paesaggi genuini: a nord, circondata da montagne, mentre a sud il suo limite è il mare. Nel centro di Malaga monumenti ereditati da fenici, romani, bizantini e arabi convivono con altri edifici moderni, che ne compongono il suo volto più cosmopolita.

Oltre al famoso teatro romano, la cattedrale, la chiesa di Santiago o il mercato di Atarazanas, ci sono tanti di angoli fotografici, tapas, ottimi vini e birre, luoghi culturali e concerti per riempire le vostre giornate. Per visitare la città e conoscerne tutti i segreti, hai bisogno di un buon padrone di casa, disposto ad anticipare e soddisfare tutti i bisogni che si presentano durante il viaggio. La combinazione ideale: escursioni a piedi, attività grazie a un’intensa agenda culturale e proposte di The Locals in un soggiorno al Barceló Málaga. L’hotel, un pioniere nel design e con strutture come la slitta EDHA (Estructura Deslizante para Humanos Atrevidos), ovvero una “struttura a scivolo per persone coraggiose”, formata da un enorme scivolo in acciaio che collega direttamente primo piano e B-Lounge, inoltre ha un ottimo ristorante, El Andén, dove si può provare l’attuale cucina di prodotti che amerete.

Leggi anche: Giorno dell’Andalusia, otto splendide fughe per le province andaluse

Relax con papà su una migliori spiagge della Spagna: Cadice

Circondata dal calore e dall’ottima accoglienza che caratterizzano il sud della Spagna, la provincia di Cadice gode di spiagge quasi incontaminate e splendidi villaggi tradizionali, che puoi visitare durante la Festa del papà. Inoltre, conserva intatte enclavi naturali come La Breña o Marismas del Barbate, che ti offriranno scorci naturali, escursioni e avventure.

A Cadice per la Festa del papà, tante emozioni per una vacanza speciale

Cadice, tutto il fascino della città di mare

Oltre al fascino senza tempo della città di Cadice, che vale la pena visitare tra la disconnessione e la spiaggia, con torri e cupole che si affacciano sul mare, questo viaggio è anche l’occasione perfetta per liberare tuo papà dallo stress e dalla stanchezza per disconnettersi dal mondo, e stare a contatto con la natura e la fresca brezza marina.

Wellness e lusso con papà

Uno di questi angoli magici è la spiaggia di La Barrosa, premiata con la bandiera blu e valutata dagli utenti di Tripadvisor come una delle 10 migliori spiagge della Spagna. Proprio sulla sua costa, il Royal Hideaway Sancti Petri apre le sue impressionanti strutture all’esclusività e al relax: proposte autentiche per vivere il mare, il benessere e la bellezza della regione. Tra queste, trattamenti di lusso per il corpo e la mente, ottimo cibo in uno dei suoi 4 ristoranti, attività per coccolare i sensi nella più grande U-Spa in Andalusia e vacanze ai margini del mondo. Per saperne di più: Le 10 migliori spiagge del mondo secondo TripAdvisor