×
Altre destinazioni ×

Bagni arabi a Granada

Granada è una delle città spagnole dove la cultura araba è più radicata, come dimostrano l’architettura dei monumenti e alcune tradizioni ancora molto presenti.

L’hammam o bagno turco è quella parte della tradizione musulmana instauratasi in questo paese negli anni della dominazione araba. Una tradizione che è stata ripresa a Granada a partire dalle basi tradizionali, che adesso consente di godere di uno spazio di relax e cura e dei suoi benefici.

Lo scopo principale dei bagni turchi nella cultura musulmana era la depurazione e la purificazione di corpo e spirito da tutti i peccati e le impurità. Sin dall’antichità, infatti, il lavaggio del corpo è una delle attività sociali più diffuse. Gli uomini si riunivano negli hammam per parlare di politica, religione ed economia. Si trattava di un rituale di fondamentale importanza a cui avevano il diritto di partecipare anche le donne, seppur in orari diversi da quelli degli uomini.

I bagni erano costituiti da quattro sale: gli spogliatoi, le sale di acqua fredda, le sale di acqua tiepida e quelle di acqua calda. La sala centrale ospitava sempre la vasca con l’acqua tiepida ed era lo spazio dove la gente trascorreva la maggior parte del tempo dopo essere passati dalla sala dei massaggi o dal bagno di vapore.

La decorazione degli spazi era caratterizzata da motivi geometrici e le luci erano soffuse, originatesi da piccole aperture a forma di stella sul soffitto che davano vita a un’atmosfera rilassante e a uno spazio sociale dove conversare. Gli esperti stimano che tra gli anni 600 e 800 esistevano numerosi bagni arabi nella città di Granada. Oggigiorno è possibile godere di questa esperienza di piacere in uno qualsiasi degli hammam della città.

Hammam Al Andalus

È il primo hammam aperto in Spagna nel 1998, ricostruito sui resti di un antico bagno turco risalente al XIII-XIV secolo. Si trova dietro la chiesa di Santa Ana, davanti all’Alhambra.

Tra i servizi offerti consigliano di iniziare da un bagno rilassante in un percorso libero che prevede di passare dalle terme di acqua calda, fredda e tiepida e di concludere nella cabina per il bagno di vapore, ricreando in questo modo l’hammam andalusí originale.

Offrono, inoltre, un massaggio rilassante di 15 e 30 minuti e il rituale kessa che consiste in un trattamento di scrub effettuato con un guanto speciale e in un massaggio rilassante con oli essenziali. E per concludere, il rituale ilbira, simile al rituale kessa, ma con l’impiego delle pietre calde.

Sono ammessi bambini maggiori di 6 anni previa dichiarazione di esclusione di responsabilità firmata dai genitori o da un tutore legale.

c/ Santa Ana, 16.

Bagni Aljibe di San Miguel

L’hammam offre servizi quali: i bagni a una temperatura diversa, le sale per il bagno di vapore e l’aromaterapia con oli essenziali provenienti dalle coltivazioni biologiche.

L’aromaterapia è fondamentale in questo bagno. I benefici degli oli essenziali per via inalatoria (mediante i numerosi diffusori presenti nel centro) o per assorbimento della pelle attraverso il massaggio.

Offrono anche trattamenti speciali come il massaggio Boabdil su gambe, schiena e spalle; il massaggio sul corpo con crema di cacao, Al Hákam e il trattamento Sheik consistente in uno scrub che precede il massaggio.

Dispongono anche di rituali speciali come lo Sherezade, nel quale si utilizza crema di seta e oro durante il massaggio.

In questo bagno turco non è consentito l’ingresso di bambini minori di 5 anni.

c/ San Miguel Alta, 41.

Bagni Elvira

Ispirati all’architettura nazarì, con archi e volte, rappresentano la vera essenza e cultura moresca che dominava a Granada. Questo bagno dispone di terme e a temperature diverse dove effettuare il percorso libero e massaggi di vario tipo da 15 e 30 minuti.

Nella zona relax è possibile sorseggiare un tè o una spremuta naturale o mangiare frutta e cioccolatini. È possibile effettuare una prenotazione di gruppo per usufruire del bagno in esclusiva a partire da sei persone.

Non sono ammessi bambini minori di 8 anni.

c/ Arteaga, 3.

L’hammam è un modo perfetto di addentrarsi nell’antica cultura araba che dominava nella Penisola Iberica oltre ad essere un’attività da non perdere durante il soggiorno a Granada. Siete pronti? 1, 2, 3… Relax.

Programmi vicini

Programmi correlati