Gare di cavalli e spiaggia: conosci una combinazione migliore? - Pin and Travel
LETTURA

Gare di cavalli e spiaggia: conosci una combina...

Gare di cavalli e spiaggia: conosci una combinazione migliore?

Situato sulla riva sinistra del Guadalquivir, ai margini del Parco Nazionale di Doñana, è Sanlúcar de Barrameda, culla delle più antiche corse di cavalli che si svolgono in Spagna e tra le più antiche d’Europa. Dal 1845, questa località vicinissima a Cadice vede svolgere ogni estate, al crepuscolo e in periodo di bassa marea, le gare di Sanlúcar, uno spettacolo degno di degustazione con calma, sul bordo del mare e con un buon bicchiere di sherry al sentore di camomilla, bevanda tipica di questo luogo. Verrai alle corse di cavalli di Sanlúcar 2018?

Da dove derivano le corse di cavalli di Sanlúcar de Barrameda?

Nel settembre del 1845 nacque l’Horse Racing Society di Sanlúcar de Barrameda, nel cui statuto già si evince che una delle sue attività saranno le corse di cavalli: le prime si sono svolte il 31 agosto di quello stesso anno. Il calendario delle corse di cavalli a Sanlúcar non è fisso, poiché varia ogni anno a seconda delle maree: di solito queste manifestazioni si effettualo al tramonto, sfruttando le basse maree.

Tradizionalmente, la sua origine è stata collegata ai tragitti effettuati dai proprietari dei cavalli che trasportavano il pesce dal vecchio porto di Bajo Guía ai diversi mercati o città vicine. La verità è che nella prima metà del diciannovesimo secolo cominciò a nascere in Spagna l’amore per le corse di cavalli in stile inglese, ovvero corse di velocità. Le prime si svolgevano in modo intermittente nella Alameda de Osuna, a Madrid, anche se non erano formalizzate come quelle di Sanlúcar de Barrameda. Questo è il motivo per cui le corse di cavalli di Sanlúcar sono considerate le più antiche di quelle tenute in Spagna.

Programma di corse di cavalli Sanlúcar 2018

Sono tenuti in due cicli di tre giorni ciascuno: le corse di cavalli nel 2018 si svolgeranno l’8, 9 e 10 agosto – il primo ciclo – e il 22, 23 e 24 del mese il secondo ciclo. Ci sono gare da 1.300 a 2.000 metri e il numero massimo di partecipanti è 12. Ci sono anche tre categorie: fantini – professionisti – gentiluomini (amatori) e amazzoni. Ogni anno, il programma di corse di cavalli Sanlúcar 2018 stabilisce i giudici, l’ordine delle gare e le condizioni in cui devono svolgersi. Prima di ogni gara, i partecipanti e i loro cavalli sfilano davanti al pubblico e poi si posizionano nelle caselle di partenza. Le corse di cavalli di Sanlúcar 2018 possono essere viste dalla spiaggia gratuitamente nelle aree abilitate o acquistare un biglietto (tra 11 e 13 euro) che dà accesso ad alcuni stand in cui la visibilità è maggiore.

Sanlúcar de Barrameda, cosa vedere e cosa fare oltre alle corse di cavalli

Prima che arrivi il tramonto – e con esso le corse di cavalli di Sanlúcar 2018 – la zona offre una miriade di attrazioni che partono da Sanlúcar de Barrameda stessa, ricca di splendide spiagge che possono essere esplorate nella tranquillità del mattino. Inoltre, vicino c’è il Parco Nazionale di Doñana che puoi esplorare a cavallo per farti innamorare di un ambiente naturale unico.

Naturalmente, un giro a Sanlúcar non può essere completato senza aver assaggiato la gastronomia locale. Prendi un bel tavolo affacciato sul mare e chiedi dei gamberi e un buon bicchiere di sherry alla camomilla. Se ordini anche pesce fritto, non te ne pentirai.

Nella provincia di Cadice non si può perdere ovviamente la capitale, a circa 50 chilometri di distanza, considerata la città più antica dell’Occidente. Una passeggiata per Cadice ti porterà attraverso la prima costituzione spagnola, la scoperta dell’America e, naturalmente, la magia del Carnevale. E se cerchi invece le spiagge, puoi rimanere abbagliato dal fascino della spiaggia urbana di La Caleta o dall’immensità della spiaggia di La Victoria, entrambe nella capitale. A La Barrosa è invece possibile trovare una delle migliori spiagge della Spagna, mentre a Conil è possibile nascondersi in una delle sue insenature. Anche se al tramonto ti aspettano le corse di cavalli di Sanlúcar 2018.