Messico: ecco le 10 fotografie che devi fare se viaggi nel Paese -
LETTURA

Messico: ecco le 10 fotografie che devi fare se...

Messico: ecco le 10 fotografie che devi fare se viaggi nel Paese

Il Messico è uno dei paesi preferiti dai viaggiatori ed è il più visitato dagli stranieri dei Paesi dell’America Latina. Si recano qui circa 40 milioni di visitatori all’anno. Il Paese ha importanti rovine Maya, città coloniali, aree naturali splendide e alcune delle migliori spiagge del mondo. E dato che che molti viaggiatori, specialmente i millenials, scelgono i luoghi di villeggiatura in funzione di quanto siano “instagrammabili“, ecco i posti che devono apparire sul tuo Instagram se vai in Messico.

Angelo dell’Indipendenza a Città del Messico

È una delle istantanee più conosciute di Città del Messico, la capitale del Paese, talmente bello che gli sta bene qualsiasi filtro. Troverai l’Angelo nella confluenza tra il Paseo de la Reforma e le strade Río Tiber y Florencia. È un monumento inaugurato nel 1910 per commemorare l’indipendenza del Messico. Se vuoi una bella foto, spostati sul Paseo de la Reforma oppure opta per un primo piano del monumento illuminato.

Hierve el Agua a Oaxaca

Le cascate pietrificate offrono uno straordinario paesaggio, che sarà un successo su Instagram. Vanno dai 12 ai 30 metri di altezza e la temperatura dell’acqua è tra 22 e 27 gradi. Qui puoi fare il bagno e scattare foto impressionanti dall’alto. Oppure, se sei più da paesaggi, puoi immortalare le impressionanti formazioni rocciose di queste cascate pietrificate.

Río Secreto nella Riviera Maya

Con questa fotografia del Messico sorprenderete chiunque pensi che nella Riviera Maya ci siano solo spiagge. Questo fiume sotterraneo è pieno di caverne inondate da acque turchesi, con dozzine di stalattiti e stalagmiti. Un’escursione davvero indimenticabile.

Cenote Dos Ojos a Tulum

Il cenote si trova in un sistema di grotte di oltre 80 chilometri, un paradiso per coloro che vogliono immergersi tra i cenotes sotterranei. Collocato molto vicino al Barceló Maya Grand Resort, il cenote Dos Ojos ha due piscine le cui acque non hanno bisogno di nessun filtro Instagram.

https://www.instagram.com/p/BTu4UaUhFQL/?utm_source=ig_embed&utm_medium=loading

Spiaggia Mismaloya a Puerto Vallarta

Non c’è da stupirsi che Kendall Jenner, una delle modelle più pagate del momento, scelga di trascorrere le sue vacanze sulle splendide spiagge di Puerto Vallarta. Noi consigliamo Playa Mismaloya, una piccola area sabbiosa, un po’ nascosta e teatro di scene di film come Night of the iguana.

Dune di Samalayuca a Chihuahua

Il paesaggio delle dune di Samalayuca può confondere e far credere che, anziché in Messico, ci si trovi nel mezzo del deserto del Sahara. Con un’estensione di circa 150 chilometri, sarà facile trovare il tuo angolo preferito per foto indimenticabili. Se hai coraggio, prova il sandboard, una sorta di snowboard sulle dune che ti regalerà picchi di adrenalina.

https://www.instagram.com/p/Bi3doEInnoW/?utm_source=ig_embed&utm_medium=loading

Edward James Surreal Garden a Xilitla

Questo giardino con scale incompiute, ponti verso il nulla, costruzioni sferiche e strane figure è un monumento al surrealismo. Il suo creatore era il poeta e mecenate Edward James che comprò queste terre per formare un giardino di orchidee, di cui era ossessionato. Se vuoi la foto migliore, cercale per farti ritrarre sulle Scale al cielo.

Fondo marino a Cozumel

Cozumel è da fotografare sott’acqua. L’isola ha spiagge incredibili ma la cosa sorprendente sono le sue 4 decine di zone d’immersione. Con temperature tra 25 e 32 gradi e una visibilità tra i 40 e i 50 metri, è uno dei posti migliori per immergersi. Se avete dubbi su dove farlo, la barriera corallina di Palancar è il luogo ideale.

Nevado de Toluca

In Messico non manca nulla, compresi i vulcani. Il Nevado de Toluca, di oltre 4.600 metri, ha nove “punte” quindi il suo profilo rappresentativo è considerato uno dei simboli della regione. D’inverno, quando è coperto di neve e si riflette nelle due lagune, diventa una delle migliori istantanee del Paese.

Holbox in Quintana Roo

L’isola di Holbox inizia ad essere conosciuta al turismo internazionale grazie alle sue infinite spiagge di sabbia bianca, le sue strade sterrate e i suoi tesori naturali. È la cosa più vicina alle isole paradisiache che la tua immaginazione possa evocare. Se vuoi la foto migliore, fai una passeggiata a Punta Cocos, a sud dell’isola.