Naturismo Spagna alle Canarie, sole e mare in libertà
LETTURA

Spiagge per nudisti nelle Canarie: festeggiamo ...

Spiagge per nudisti nelle Canarie: festeggiamo il naturismo in Spagna in totale libertà

Tutti nudi in spiaggia a contatto diretto con la natura per celebrare la Giornata mondiale del naturismo.

In molti paesi desta ancora scalpore, eppure il naturismo va oltre il concetto “scabroso” della nudità. Naturismo significa contatto diretto con la natura e con le persone; rispetto per l’ambiente, un’alimentazione sana e sostenibile; spogliarsi di convenzioni sociali e pregiudizi culturali per mostrare la propria essenza, lontano dall’artificiosità della vita quotidiana; essere consapevoli del proprio benessere psicofisico mediante il contatto libero del proprio corpo con l’ambiente naturale, lontano da atti immorali, trasgressivi o esibizionistici. Il naturismo promuove l’accettazione del proprio corpo, al di là del comune senso del pudore e della provocazione sessuale spesso implicita nel concetto di nudità. L’importanza di riscoprire se stessi e il mondo che ci circonda in modo naturale, spontaneo e sano, senza dogmatismi e intolleranze, è stata colta dall’International Naturist Federation che ha riconosciuto la prima domenica di giugno come Giornata Mondiale del Naturismo. In tale occasione le associazioni naturiste di tutto il mondo organizzano degli eventi per divulgare la filosofia naturista. Noi quest’anno abbiamo deciso di celebrare il naturismo in Spagna e di organizzare un viaggio alle Canarie per tuffarci nelle acque fredde dell’Oceano Atlantico come mamma ci ha fatto!

Naturismo in Spagna: spiagge per nudisti Spagna

Gli ottomila chilometri di costa spagnola offrono numerose spiagge di tradizione nudista, essendo la Spagna una delle principali mete turistiche in Europa per chi fa del naturismo il proprio stile di vita. Luoghi vergini e incontaminati di straordinaria bellezza, cale circondate da scogliere rocciose e spiagge isolate in un paesaggio mozzafiato, sono lo scenario perfetto dove vivere in armonia con la natura. Le Isole Canarie sono la meta ideale per praticare il naturismo in Spagna, proprio qua, infatti, nel 1970 l’imprenditore tedesco Gregor Kaiseruno fondò uno dei primi villaggi naturisti spagnoli, il Charco del Palo a Lanzarote.

Naturismo Spagna nel paese più all'avanguardia verso pratiche più liberali

Naturismo alle Canarie: spiagge da visitare a Fuerteventura

L’isola dell’eterna primavera è la seconda isola più grande delle Canarie, si trova a soli 60 km di distanza dalla costa africana e offre il maggior numero di spiagge nudiste dell’arcipelago. A Fuerteventura la spiaggia di Cofete è la più grande spiaggia naturista in Spagna. I venti forti e la strada impervia per accedervi rendono la spiaggia poco affollata e per questo un luogo ancora selvaggio e tranquillo. Per gli amanti del naturismo in Spagna, la spiaggia Playa de la Escalera, (o Playa del Aguila) è uno dei posti più belli Fuerteventura, una spiaggia incontaminata, appartata e pittoresca che offre pace, relax e bellezza.

Spiagge per nudisti Spagna: Lanzarote

Per alcuni è la migliore isola delle Canarie, per noi è uno straordinario mosaico di spiagge sconfinate, paesaggi vulcanici, grotte stupende e paesini caratteristici. Sappiamo di certo che qui la scena naturista è ben consolidata ed è stata a lungo la destinazione più conosciuta per le vacanze nelle Isole Canarie all’insegna del naturismo. Charco del Palo è stata la prima località naturista ufficiale delle Canarie, incastonata da scenografiche rocce nere vulcaniche, tra le quali si aprono diverse “piscine naturali” di acqua salata protette dai venti. Sulla costa Papagayo, Playa Mujeres, Playa del Pozo e Playa Puerto Muelas sono il rifugio perfetto dove praticare il naturismo in Spagna e per un soggiorno alle Canarie in libertà.

Celebrare la festa del naturismo Spagna per il rispetto verso se stessi e l'ambiente

Tutto sulle Canarie: naturismo a Gran Canaria

Una delle spiagge europee più belle, la spiaggia di Masplomas è una lunghissima distesa sabbiosa tra le più celebri dell’arcipelago e meta ideale per il naturismo in Spagna. Le dune scolpite dal vento in contrasto con l’azzurro del mare sono davvero uno spettacolo incredibile. La spiaggia di Maspalomas si suddivide in quattro aree: la prima è perfetta per famiglie e bambini, la seconda e la quarta sono zone per nudisti e la terza è frequentata soprattutto da gay. Per chi desidera un viaggio a Gran Canaria immerso in un mare di relax e tranquillità, Playa de Veneguera, nella parte ovest dell’isola, è completamente naturale e molto solitaria. Qui troverete la pace assoluta e relax su una spaziosa spiaggia di pietra con un’atmosfera desertica.

Turismo alle Canarie: Tenerife

L’isola più grande delle Canarie offre diverse spiagge nudiste, anche se Playa de la Tejita è probabilmente la più conosciuta tra gli appassionati del naturismo in Spagna che frequentano l’isola. Playa de las Gaviotas è un’altra famosa spiaggia per nudisti e si trova nella parte nord-ovest di Santa Cruz. Costituita da sabbia vulcanica nera e circondata da ripide scogliere, regala uno scenario mozzafiato a chi la visita, ed è una destinazione molto popolare per chi soggiorna a Santa Cruz. Nel municipio di la Orotava, vale la pena di visitare la Playa de Los Patos, una spiaggia selvaggia di sabbia nera difficile da raggiungere, ma con un paesaggio naturale spettacolare dove godere di un po’ di privacy e silenzio.

I posti più belli dove praticare il naturismo Spagna nella Giornata Mondiale del Naturismo

Le Canarie per nudisti, sole in libertà a La Gomera

Due sono le principali spiagge per nudisti dell’isola più piccola e incontaminata delle Canarie: Playa Argaga, isolata e circondata da un promontorio roccioso e raggiungibile attraverso un percorso pedonale, e Playa El Inglés, raggiungibile in autobus dal centro abitato più vicino, senza dubbio una delle più belle dell’isola per il naturismo in Spagna.

El Hierro e La Palma, dove andare alle Canarie in cerca di benessere

Le spiagge per il naturismo in Spagna sono poche nelle isole più piccole, ma non per questo meno affascinanti. El Hierro offre due spiagge per nudisti in cui la più suggestiva è quella del Verodal, completamente isolata dal resto delle civiltà. A La Palma, invece, ne contiamo soltanto una, la spiaggia dei Tarajales, frequentata soprattutto da turisti tedeschi attratti dal clima delle Canarie e dalla pratica del naturismo in Spagna lontano da giudizi e convenzioni.