LETTURA

Royal Hideaway Corales Resort, per vivere il lu...

Royal Hideaway Corales Resort, per vivere il lusso nel miglior hotel di Tenerife

Non è semplicemente un hotel di lusso che, come molti altri, offre la possibilità di soggiornare in uno di quegli angoli unici che sembrano rubati da una cartolina o fatti per illustrare il concetto di “idilliaco“, com’è nel caso della Costa Adeje di Tenerife e le sue spiagge, che tolgono il respiro. Il Royal Hideaway Corales Resort, inaugurato di recente, è anche la grande scommessa del Barceló Hotel Group nel territorio delle Isole Canarie e con due concetti differenziati – per famiglie e per soli adulti – rendendo il lusso esperienziale una realtà su misura per il viaggiatore. Ma, dietro le loro porte, c’è molto altro da non perdere.

Destinazione e hotel premium per le tue vacanze: Tenerife ha tutto

Il sud dell’isola ospita una delle coste più belle e selvagge apprezzato tutte le isole Canarie, grazie a 12 chilometri di spiaggia di sabbia bianca per rilassarsi con la famiglia o in coppia. Il Royal Hideaway Resort Corales combina un servizio a cinque stelle con un paesaggio in cui è facile realizzare l’idea di ‘the art of fine moments‘, regalando un’esperienza a 360° del fascino di Tenerife. Questo resort vanta dettagli curati in modo quasi maniacale, tanto da meritarsi uno dei principali premi del turismo a livello mondiale, il Better New Hotel 2018 negli European Hospitality Awards, grazie alla sua proposta, struttura e posizionamento innovativi. Anche i media internazionali lo considerano uno dei migliori resort dell’anno in Europa e negli hotel di Tenerife.

E a cosa deve così tanto successo? Lo deve al fatto di aver reso tangibile un lusso che va molto oltre il servizio, per arrivare a una connessione con l’essenza dell’isola. Dal suo design originale a forma di barca e le decorazioni ispirate ai coralli intorno all’isola – opera del famoso architetto Leonardo Omar Tinerfeño – fino ai piani personalizzati, la massima di questo hotel è far godere all’ospite il volto più autentico di questa destinazione.

Esperienze che si possono vivere a Tenerife

Il clima in Costa Adeje è mite e temperato, quindi visitare le sue spiagge è possibile in tutti i periodi dell’anno. Non ci sono stagioni di freddo estremo o di calore soffocante, e le montagne che circondano la costa e le caratteristiche città che la punteggiano sono ricordi che resteranno per sempre nella memoria dei viaggiatori. Il mare che bagna Costa Adeje presenta specie marine uniche come i delfini, capodogli, balenottere minori e balene pilota, che possono essere osservati durante gite in barca o immersioni, con una piena visibilità fino a 30 metri di profondità.

Inoltre, l’escursionismo e la visita delle città sono altri momenti importanti da vivere su quest’isola versatile come poche altre al mondo. In questo paesaggio insolito, la Royal Hideaway Resort Corales va oltre proponendo il suo “disegno vacanza”, con esperienze personalizzate per vivere la natura e l’essenza dell’isola nel modo più intenso possibile: un’immersione a El Hierro per i fondali marini, un volo in elicottero sull’isola e sul parco nazionale del Teide, un assaggio di servizi privati nelle suite, come lo Chef in room, ovvero un cuoco che cucina direttamente nella tua stanza, o massaggi mindfullness nelle suite con piscina privata. Per renderlo ancora più unico, l’intero complesso è costellato di palme, giardini colorati e piscine dove è possibile immergersi con il suono del mare sullo sfondo.

Ma al di là delle strutture curate nei dettagli, l’aspetto accattivante di questo resort è il suo impegno per offrire soggiorni personalizzati. Così il suo interno è diviso in due: Royal Hideaway Corales Suites, adatto a tutti, dalle famiglie alle coppie o gruppi di amici, con soggiorni in Deluxe Suite, Suite e ville con tutti i comfort (soggiorno, cucina, ampie terrazze con vista sulla baia e persino sulla piscina privata); e Royal Hideaway Corales Beach adults only per una vacanza di riposo e relax in camere moderne di oltre 55 mq2, le cui terrazze hanno una vasca idromassaggio all’aperto.

Il sapore è protagonista all’hotel Royal Hideaway Corales Resort

La cucina locale, quella internazionale e quella stellata si incontrano in hotel in spazi personalizzati, in cui il ristorante stesso è già un’esperienza in sé. Nel caso della terrazza con vista mozzafiato su La Gomera, che ospita lo spazio gastronomico Maresia, consigliato e guidato dai fratelli e chef di Tenerife Jonathan e Juan Carlos Padron, premiati con una stella Michelin e due soli Repsol nel loro ristorante L’angolo di Juan Carlos a Los Gigantes, cittadina marittima sulla costa di Tenerife.

Il ristorante è diviso in due concetti diversi (solo per adulti) che si apriranno giorno e notte per gustare un aperitivo o un cocktail fino al tramonto al The Roof Maresía, oppure per gustare i sapori del mare nel ristorante Maresía durante le cene, con un menù completo e con prodotti di prossimità, come il miglior pesce e frutti di mare della costa, oltre a ricette locali reinventate dai fratelli Padrón. Per gustare i sapori più esotici e per soli adulti c’è il ristorante San Hô, che porta l’incrocio delle culture giapponese e peruviana nelle cucine dell’hotel Royal Hideaway Corales. Un cenno ai cibi raw – ovvero ingredienti crudi che mantengono tutti i loro nutrienti, essendo appena scottati con un filo di olio – e alle ricette peruviane con prodotti a chilometro zero; un menu che si prende cura dei commensali e della provenienza del cibo. Lo spazio è anche progettato per essere goduto: un ambiente esteticamente marino, con cucina dal vivo, un sushi bar e le fantasiose proposte dello chef Jaime Palmar, nella cui carriera ci sono ristoranti riconosciuti come il Sensu, Kazan, Naiko o Kabuki.

Si spalanca davanti a te un concetto di vacanza di lusso, che reinventa l’idea di esperienza per farti godere Tenerife come non avresti mai immaginato prima. Potresti farne a meno?