Vacanza a Ibiza alla scoperta della perla del Mediterraneo - Pin and Travel
LETTURA

Vacanza a Ibiza alla scoperta della perla del M...

Vacanza a Ibiza alla scoperta della perla del Mediterraneo

Diciamocelo non è estate senza una vacanza a Ibiza. Scherzi a parte, Ibiza è senz’altro una rappresentante d’eccellenza per un viaggio alla scoperta delle bellezze del Mar Mediterraneo. Ecco allora che per festeggiare la Giornata internazionale del Mar Mediterraneo, in onore dei caduti in mare, dai migranti ai pescatori, che si celebra il 8 luglio, vi proponiamo un viaggio alla scoperta della regina delle isole Baleari. La Isla Blanca, nota soprattutto per essere la mecca del divertimento con i migliori locali d’Europa, non a caso è nella top ten destination dei Summer Trends 2018 di eDreams.

I mille affascinanti volti della Isla Blanca

Appena ci si allontana dalla movida più sfrenata che si concentra intorno alla città più grande, Eivissa, e nella zona della città di Sant’Antonio, si scopre un’isola tranquilla e con una natura meravigliosa. Spiagge caraibiche e paesaggi tipici della macchia mediterranea contribuiscono a rendere quest’isola la meta ideale per il turista più esigente. Vediamo allora alcune delle meraviglie naturali di cui si può godere durante una vacanza nella bella isla. Nella zona di Santa Eularia, per esempio, e nella silenziosa baia di Cala Llarga, si possono ammirare i leggendari tramonti di Ibiza.

Hippy Market

Mercatini, escursioni in mountain bike e gite nella vicina Formentera

Ma Ibiza è molto più che sunset bar e discoteche. Con un’ottantina di spiagge tra cui scegliere potrete trovare quella più adatta a voi: da quelle modaiole e glam, ma super affollate a quelle più remote e selvagge. A Ibiza, forse, non tutti sanno che ci sono anche interessanti musei, monumenti e testimonianze storiche. Come, per esempio, Sant Josep, nota per le sue incredibili calette, ma anche noto per le rovine fenice, per le torri difensive del Settecento e  per il Museo Etnologico di Ibiza e Formentera. Da non perdere il Puig de Missa, una collina con in cima una suggestiva chiesetta del Seicento mentre ai suoi piedi scorre l’unico fiume dell’isola. Un’altra esperienza da fare durante una vacanza a Ibiza è una visita ai mercatini “hippy” nati negli anni Settanta, come Las Dalias e l’Hippy Market, dove potrete il pieno di prodotti di artigianato e accessori vintage. Se invece vi fa di fare dello sport, il consiglio è una gita in sella a un moutain bike esplorando il Parco naturale di Ses Salines con spiagge incantevoli come Ses Salinas, Sa Caleta e Es Cavallet e gli isolotti des Freus con beach bar e chirinquitos da urlo. Oppure prendete il traghetto per la vicina isola di Formentera, a soli trenta minuti di navigazione, e troverete un altro piccolo paradiso terrestre con spiagge bianchissime e acque turchesi.

calla Bassa

Una vacanza da favola a Port d’Es Torrent

In questo paradiso terrestre ecco una struttura che coniuga perfettamente lusso e natura. L’Occidental Ibiza a quattro stelle a pochi metri da una delle spiagge più incredibili di tutta Ibiza. Stiamo parlando della spiaggia di Port d’Es Torrent e a soli dieci minuti in auto dalle notissime Cala Compte, Cala Tarida e Cala Bassa. Camere confortevoli, ristorante gourmet, panorami magnifici e tre piscine con una esclusiva vista tramonto. L’hotel è adatto sia per gli adulti sia per le famiglie. In aggiunta, per un’esperienza di pure benessere, a disposizione degli ospiti c’è l’area wellness e diverse attività sportive come un campo di pallavolo. La spiaggia di Port d’Es Torrent è una piccola baia a forma di ferro di cavallo, tutta di sabbia bianca, protetta da due pareti di roccia e lambita da un mare tranquillo e cristallino. Grazie alle sue acque poco profonde è la spiaggia ideale per i bambini, inoltre, nelle vicinanze si trovano numerosi ristoranti, tapas bar e caffetterie dove gustare i piatti tipici: dalle tapas, ai bocadillos, al chorizo fino all’arroz de matanzas. Buon appetito!