LETTURA

Sboccia la primavera in Italia, accogliamola co...

Sboccia la primavera in Italia, accogliamola con le fioriture più belle

Chi l’ha detto che la fioritura più bella si può vedere solo in Giappone? Festeggiamo l’arrivo della primavera tra i parchi più affascinanti e colorati della Penisola!

L’arrivo della primavera non è una semplice data del calendario che segna il cambio di stagione e degli armadi, non significa soltanto capi leggeri e delicati colori pastello, temperature miti e le prime vacanze al mare. La primavera è rinascita, risvegliarsi dal torpore invernale per ricominciare a respirare a pieni polmoni, dedicarsi intere giornate all’aria aperta tra attività sportive e lunghe passeggiate per ammirare la natura con il suo meraviglioso caleidoscopio di colori e di aromi avvolgenti che regala lo spettacolo delle fioriture, un piacere per gli occhi e un balsamo per l’anima. La primavera in Italia è un’esplosione di fiori e profumi che si può ammirare da marzo a maggio nei parchi più belli del Belpaese. E a primavera la natura diventa arte, e parchi e giardini diventano una cartolina di tulipani, rose, azalee e peonie che colorano da Nord a Sud lo stivale. Per chi ha la passione per l’arte e l’amore per il verde è l’occasione ideale per organizzare le vacanze di primavera in Italia.

Vacanze in Italia per conoscere le fioriture di marzo

A primavera in Italia parchi e giardini aprono le porte ai visitatori per far conoscere le distese fiorite che inebriano l’aria con profumi deliziosi. Dai campi di girasole della Toscana alla zagara, il fiore d’arancio cioè degli alberi d’agrumi fra cui arance, limoni e bergamotto in Sicilia; dalle camelie che sbocciano sulle rive del lago di Como alle orchidee nel Gargano, in Puglia, alcune delle quali endemiche, è uno spettacolo cromatico indimenticabile che colorerà i tappeti erbosi durante la primavera in Italia. Godetevi i primi caldi, arriva la primavera, ecco dove andare in vacanza in Italia per ammirare le fioriture di primavera.

Colori vivaci e profumi deliziosi nelle fioriture durante la primavera in Italia

La Collina dei Ciliegi: un souvenir di Milano che resterà indelebile

È vero, è una collinetta artificiale e potrebbe sembrare poco autentica, ma i 6000 arbusti che vi sono stati piantati insieme agli 820 alberi, di cui la maggior parte sono una collezione di ciliegi da fiore di diverse specie e varietà, regalano uno spettacolo unico soprattutto durante la primavera in Italia. Nelle belle giornate potreste godervi il tramonto sulla città dalla collina, perché non esistono soltanto lussuosi alberghi a Milano o store dove fare shopping a Milano, la big city ha anche un altro volto da offrire, quello della Milano fiorita.

Villa Carlotta, Como: vacanze nel nord d’Italia

Il parco di Villa Carlotta (circa 8 ettari visitabili) è luogo di grande fascino ed è celeberrimo per la stupefacente fioritura primaverile dei rododendri e delle azalee in oltre 150 varietà. Lungo questo straordinario percorso fiorito si possono ammirare anche le antiche camelie e il giardino dei bambù, oltre 3000 metri quadri ispirati ai principi e alle tecniche dell’arte dei giardini giapponesi che qui ospitano ben 25 specie di bambù, alcune assai rare, in un contesto di grande armonia tra cascatelle, ruscelli e strutture in pietra.

Il Parco Giardino Sigurtà (Veneto): primavera in Italia tra i tulipani

È di certo la fioritura più attesa di inizio primavera, tanto da essersi trasformata in un vero e proprio evento: Tulipanomania. Dalla metà di marzo un milione di tulipani, in oltre 300 varietà, coloreranno i tappeti erbosi del Parco Sigurtà, a Valeggio sul Mincio, insieme a narcisi, iris, rose, dalie, fiori di loto, ortensie, ibiscus e fritillarie che danno vita a una vera e propria oasi naturalistica.

La classifica dei giardini più spettacolari per trascorrere l'inizio della primavera in Italia

Villa della Pergola (Liguria): ferie al mare in Italia in un percorso di profumi, suoni e colori

Dal 23 marzo 2019 i Giardini di Villa della Pergola ad Alassio riaprono le porte per mostrare la ricchezza della sua flora mediterranea ed esotica sempreverde e di oltre 32 varietà di glicini che vi accompagneranno fra le romantiche pergole del giardino con una vista mozzafiato sul mare.

Il Giardino dell’Iris (Toscana), vacanze in Italia tra i giaggioli in fiore

Il Giardino dell’Iris nasce nel 1954 con lo scopo di ospitare un Concorso Internazionale annuale per le migliori varietà di Iris, il ‘Premio Firenze’, un omaggio al legame che la città ha sempre avuto nella storia con questo fiore, tanto che nel suo gonfalone, come emblema, c’è un’Iris rossa in campo bianco (e non un giglio come erroneamente si crede).

Centro Botanico Moutan (Vitorchiano, Viterbo): festa di primavera in Italia all’ombra delle peonie

A Viterbo ti aspetta la straordinaria fioritura di 250 mila peonie del Centro Botanico Moutan, la collezione più vasta al mondo, che si estende a perdita d’occhio su un giardino di 12 ettari che comprende tutte le specie, varietà e ibridi naturali di peonie cinesi: una moltitudine di fiori, con infiniti colori e profumi inebrianti tra lecci, cipressi, querce e ulivi secolari.

Primavera in Italia per gli amanti della natura alla scoperta dei parchi e ville più suggestive

Giardini La Mortella, Ischia, una delle migliori proposte di vacanze al mare, Italia

Lady Walton scelse uno degli angoli di paradiso più belli di Ischia per creare un giardino incantato che oggi arricchisce il patrimonio dell’isola napoletana con magnolie orientali, glicini e camelie in fiore. A La Mortella la moglie del celebre compositore e direttore d’orchestra britannico, William Walton, ha dedicato la sua leggendaria energia, il suo infaticabile entusiasmo e la sua passione e competenza botanica.

Fioritura degli aranci: vacanze in Sicilia

La Sicilia profuma di agrumi e a marzo non si può fare a meno di parlare dei limoni di Bagheria e delle arance di Scordia. Il verde intenso delle foglie e l’arancione dei suoi frutti sono i colori di questa terra millenaria di mare, arte e sapori inconfondibili. I fiori d’arancio, inoltre, hanno riconosciute proprietà mediche, aiutano a superare le crisi ansioso-depressive, sono un eccellente sedativo utilizzato in fitoterapia anche per curare l’insonnia. I fiori d’arancio significano castità e sono utilizzati durante i matrimoni per indicare la purezza della sposa.